Tasti disattivati: torna in drodesera.it per visionare queste risorse.









Compagnia Pippo Delbono: Intorno al "La Rabbia"

Uno spettacolo dedicato a Pier Paolo Pasolini.
Con Piero Corso, Pippo Delbono, Gustavo Giacosa, Pepe Robledo, Lucia Della Ferrera, Bobò, Simone Goggiano, Mario Intruglio.
Ideazione e regia Pippo Delbono.

Domenica 1 agosto > Centrale Idrolettrica di Fies > Piazzale Esterno > ore 23.00.
Durata 75 minuti > Ingresso gratuito.
Durante lo spettacolo verranno effettuate alcune riprese cinematografiche. Ci scusiamo con il pubblico per eventuali interruzioni.

Note: Nel 1995 debutta questo spettacolo dedicato all’opera e alla figura di Pier Paolo Pasolini.
La Rabbia non è una commemorazione ma una dedica, un omaggio che nasce da un’intima corrispondenza con l’uomo e l’artista Pasolini e da quella vitale necessità che da sempre è l’ispirazione prima dei lavori di Delbono e Robledo.

“Ai tempi di Pasolini io ero molto piccolo, erano gli anni ’60, il boom economico degli anni ’60, quando tutti si compravano le prime lavatrici, i primi televisori, le Fiat; io mi ricordo che proprio in quegli anni mio papà veniva a prenderci a scuola, a me e a mia sorella, e ci chiamava da lontano in dialetto genovese. In questo periodo quando tutto era proiettato verso il moderno, il nuovo, nessun bambino parlava più in dialetto genovese, e perciò noi ci vergognavamo moltissimo. Era questa sua voglia di essere un po’ fuori luogo in tutte le circostanze. E mi ricordo di aver letto di Pasolini a questo proposito: che una volta si era presentato a un premio letterario dopo essere stato a giocare a pallone con dei ragazzi ed era ancora tutto sporco di terra, creando un certo imbarazzo in sala, e di questo fatto lui rideva moltissimo. E poi altri ricordi. Mi ricordo quando ero in Argentina e mi hanno raccontato che durante il periodo dei desaparecidos, quando le persone venivano prese e torturate e nessuno sapeva più niente di loro, in Argentina andava di gran voga Raffaella Carrà. E poi altri ricordi. Vorrei citarvi la frase con cui inizia Il fiore delle mille e una notte, che dice: “La verità non sta in un sogno, ma in molti sogni”. Ecco, vari sogni, alcuni che provengono dal nostro mondo e dalla poesia di Pasolini, che si mischiano e si confondono: questo è il nostro spettacolo”.
Pippo Delbono dal monologo iniziale


Area Online Festival

Compagnia Pippo Delbono: Intorno al "La Rabbia". Immagini dello spettacolo nel piazzale della Centrale di Fies, riprese attraverso le vetrate dell'edificio.
Entra
Compagnia Pippo Delbono: Intorno al "La Rabbia". Video dello spettacolo (1 agosto 2004).
Formato Quick Time, Formato Windows Media Player: 56K - ISDN - broadband
Compagnia Pippo Delbono: Intorno al "La Rabbia". Immagini dello spettacolo.
Entra
Compagnia Pippo Delbono: Intorno al "La Rabbia". Allestimenti dello spettacolo nel piazzale della Centrale di Fies.
Entra
Compagnia Pippo Delbono: Intorno al "La Rabbia". Fotografie degli allestimenti nel giardino esterno (Domenica 1 agosto, ore 12.30).
Entra

Presentazione Online Festival > Indice contenuti Online Festival