Organizzazione

La produzione del Festival

Direzione: Dino Sommadossi
Progetto artistico: Barbara Boninsegna
Organizzazione e Amministrazione: Anna Chiara Boninsegna e Roberta Dallabetta
Segreteria: Alessandra Frisetti, Elena Pellegrini, Giacomo Sega, Gianluca Serra, Silvia Urbani
Ufficio Stampa: Nicoletta Novello e Virginia Sommadossi
Responsabili tecnici: Marco Lutterotti e Francesco Pozzi
Tecnici, Macchinisti e Allestimenti: Bacco, Danilo Dell’Oca, Omar Fisicaro, Mirko Zeni, Thomas Clementi, Andres Molina, Stefano Parisi, Cleto Matteotti, Lodovico Tavernini
Responsabile palcoscenico: Cristina Lutterotti
Biglietterie e servizi agli spettacoli: Luisa Benuzzi, Daniela Paissan, Cristian Santoni, Susi Bombardelli, Franco Tavernini, Alberto Sommadossi, Matteo Cretti, Simone Leoni
Foto e documentazione video: Paolo Rapalino e Cristina Monti
Progetto grafico: Roberto Biatel
Online Festival: Crushsite.it

Le foto ed i materiali video presenti nel sito sono stati realizzati da crushsite.it

Drodesera ringrazia:
Emilio Guariglia, Sergio Dellanna, Teatro delle Briciole, Enrica Bragagna, Fausto Matteotti, i Vigili del Fuoco di Dro, uffici e dipendenti del Comune di Dro, la Biblioteca, servizio ripristino ambientale PAT, Garda Trentino Sviluppo


Il festival è prodotto dalla Cooperativa Il Gaviale e dalla Provincia Autonoma di Trento - Assessorato alla Cultura, in collaborazione con:
Trentino spa
Enel Produzione Spa
Regione Autonoma Trentino Alto Adige
Comune di Dro
Comune di Drena
Comune di Arco
Azienda Promozione Turistica Garda Trentino


Cassa Rurale di Arco Garda Trentino
Trentino Trasporti, Trento
ITAS Assicurazioni, Trento
CeTa
Pozzi Associati Luce


Un ringraziamento particolare a:
Pizzeria Ristorante Alfio
Gest Luci e Suono, Trento
Supermarket della Calzatura, Dro
Praktika, Riva del Garda
Tecnoservice, Riva del Garda
Boutique Alberti, Riva del Garda
Frontelago, Riva del Garda
Stop & Go, Dro
Lineasia, Trento
L’Erba del Vicino, Dro
Pravis



La collaborazione tra Drodesera e organizzazioni non governative volte a diffondere una cultura della pace e della solidarietà non è cosa nuova.
Emergency è un’organizzazione umanitaria, senza fini di lucro, che presta l’assistenza nelle zone di guerra.
I suoi obiettivi sono: curare le vittime civili dei conflitti organizzando ospedali e centri di riabilitazione; prestare particolare attenzione ai problemi materni e infantili; addestrare personale locale a fa fronte alle necessità mediche più urgenti.

Obiettivi importanti, che condividiamo fino in fondo e per i quali sentiamo la necessità di essere, anche noi compagni di viaggio.

Informazioni sui progetti realizzati da Emergency nel sito www.emergency.it